Vieste rivive la storia il 30-31 Maggio

rievocazione storica a ViesteIl 30 ed il 31 Maggio 2009 le strade del centro storico della stupenda città di Vieste rivivranno le vicende storiche che furono vissute dalla popolazione nel lontano 1554. Nella metà del mese di luglio il corsaro Draguth Rais con la sua flotta tenta e riesce ad assalire la città di Vieste causando enormi perdite nella popolazione.

Più di 3000 furono trucidati e sgozzati sulla “Chianca Amara” e dopo aver saccheggiato la città i pirati abbandonano Vieste lasciandola nel più totale sgomento. E’ proprio da questo che nasce la voglia di rievocare questi momenti in una festa che vuole far rivivere lo stile di vita del cinquecento e, grazie a gruppi artistici, ricreare quei momenti di sofferenza vissuti dalla popolazione Viestana.

Un ampio programma, scandito dalla banda comunale e da rappresentazioni teatrali itineranti all’interno del borgo storico. Due giorni di manifestazioni unite alla preparazione di pranzi a tema.