Tour nella Puglia e il Gargano

mostra de nittisChi viene in vacanza sul Gargano a Vieste nei mesi di maggio, di giugno e di luglio, può spingersi verso Sud e visitare Barletta, citta della disfida, città  federiciana e che conserva l’unico busto di Federico 2° di Svevia esistente al mondo. Città viva dal punto di vista culturale, ospita dal 23 aprile al 2 agosto presso la “Pinacoteca de Nittis”-Palazzo della Marra, la mostra “Terra e mare,paesaggi del Sud, da Giuseppe de Nittis a Giuseppe Fattori”.

La mostra realizzata in collaborazione con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano, espone le opere dei maggiori paesaggisti del Centro e del Sud Italia, dal Tirreno all’Adriatico che colgono non solo suggestioni della natura, ma anche aspetti economici e sociali. La mostra è una prestigiosa raccolta di dipinti dell’ottocento della collezione Guido Rossi e di prestiti di raccolte fatti  dal Museo di San Martino di Napoli, del Museo Rivoltella di Trieste e di Palazzo Pitti di Firenze.

La pinacoteca intitolata a “Giuseppe de Nittis”,famoso pittore impressionista barletteno, è un importante contenitore culturale , di notevole interesse artistico, ospita periodicamemte mostre importanti. E’ ubicata nel Palazzo della Marra che rappresenta oggi un un notevole e singolare esempio di arte barocca in tutta la provincia di Barletta-Andria- Trani.