Last minute Pasqua Vieste

Per chi sceglie di fare le vacanze estive sul Gargano in Puglia, la Pasqua è un periodo che invita a fare le prime uscite.
Il Gargano offre una serie di eventi religiosi che coniugandosi con il bel tempo, il primo sole, le giornate calde e l’esplosivo svegliarsi della natura intorno, soddisfano il bisogno di relax e la curiosità conoscitiva del turista. Utilizzando le offerte villaggi Gargano o i last minute residence Vieste, ci si può fermare nel residence a Molinella e da lì partire in giro per il Gargano per scoprire riti e tradizioni che si perdono nel tempo e che nonostante il trascorrere di esso, restano inalterate e cariche degli stessi significati.

Fare delle escursioni a Vico del Gargano significa scoprire che le confraternite ed il popolo, il Venerdì Santo la mattina presto con le statue della Madonna Addolorata e di Gesù Morto vanno per tutte le Chiese e per tutti i Sepolcri pregando, cantando salmi ed adempiendo in ogni Chiesa al rito dello “SCOPPO”: i confratelli fanno dei piccoli rumori ad indicare la confusione ed il turbamento che si verificò alla morte di Cristo. La processione si conclude con la MESSA PAZZA .

Nel corso della celebrazione i fedeli iniziano ad urlare per esprimere e partecipare del dolore causato dalla morte di Gesù Cristo. Il 10 aprile 2009, ultimo venerdì di quaresima, a San Marco in Lamis,c’è la processione delle Fracchie,un rito antico e suggestivo che attira molti ospiti dei villaggi turistici sul Gargano Queste “fiaccole” sono dei tronchi di querce svuotati e riempiti di altra legna. Sono a forma di cono e tenuti stretti da cerchi di ferro.

Dopo che sono stati accesi si portano su traini per accompagnare illuminandone il percorso,la Madonna Addolorata che cerca Gesù Morto. Gli uomini che portano le enormi fracchie, bilanciate da sacchi di sabbia, si proteggono i piedi con stracci per non scottarsi con i carboni accesi che cadono dalle fracchie mentre in processione si va in giro per il paese.